MENU
48

Tecnologie e Trasformazioni avanzate per il settore Legno-Arredo-Edilizia (B239)

In questa pagina

Corso di laurea professionalizzante

Nome e caratteristiche del corso

Denominazione del corso in italiano: Tecnologie e trasformazioni avanzate nel settore legno, arredo, edilizia

Denominazione del corso in inglese: Technologies and Advanced Manufacturing in Wooden Furniture and Constructions

Classe: L-P02 Professioni tecniche agrarie, alimentari e forestali

Curriculum: NO

Anni di corso: 3

Crediti: 180

Offerta formativa

Ordinamento didattico: 2018

Regolamenti didattici: 2021

Anni precedenti: 202020192018 stesso del 2019

Info insegnamenti

anno in corso 2021/22

Strutture di riferimento

Scuola di Agraria

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari, Ambientali e Forestali - DAGRI

Dipartimento associato: nessuno

Web

Sito: https://www.temalegno.unifi.it/

Delegati per il sito web: Marco Togni

Redattore sito web: Lorenzo Procino

Poster, Brochure e Video di Presentazione

Vai alla pagina dell'Orientamento

Presidente

Presiede il Consiglio, lo convoca con le modalità previste nel Regolamento Didattico di Ateneo e sovrintende alle attività del Corso.

Marco Fioravanti

Vicepresidente

Marco Togni

Segretario

nessuno

Tutor Universitario

Fornisce attività di tutorato (docenti e ricercatori), informazioni sui percorsi formativi interni ai corsi di studio, sul funzionamento dei servizi e sui benefici per gli studenti

Giacomo Goli

Marco Togni

Martina Pollastrini

Comitato per la didattica

I Consigli dei Corsi di Studi possono prevedere la costituzione di un Comitato per la Didattica, nel quale sia assicurata la rappresentanza degli studenti, con il compito di esaminare e approvare i piani di studio degli studenti e le pratiche relative agli studenti

Marco Togni

Marco Longinetti

Marco Marradi

Stefano Caporali

Studente: Michele Latin

Gruppo di riesame

Il Gruppo di Riesame è un’apposita commissione dei Corsi di Studio con compiti di autovalutazione dell’offerta formativa erogata dal corso, che comprende anche la componente studentesca. Il compito primario del Gruppo di Riesame consiste nell’individuare i punti di forza, con l’intento di mantenerli inalterati nel tempo, e le aree di debolezza sulle quali intraprendere successive azioni di miglioramento.Il Gruppo di Riesame ha la responsabilità del corretto svolgimento della valutazione interna e ne riporta gli esiti nel Consiglio di CdS. Ciò consente di avere una completa condivisione dei punti di forza e delle aree di miglioramento. Il Consiglio approva il piano di miglioramento ed il Presidente di CdS è responsabile del riesame e dell’attuazione delle azioni individuate. Il CdS ed il Gruppo di Riesame si raccordano con la Scuola di afferenza e con il Presidio per un adeguato coordinamento delle azioni relative alla qualità della formazione.

Marco Fioravanti

Roberto Fratini

Lorenzo Procino

Marco Togni

Marco Lucchetti

Michele Latin Studente

Comitato di indirizzo

Il Comitato di indirizzo ha i seguenti compiti principali:

  • facilitare e promuovere i rapporti tra università e contesto produttivo, avvicinando i percorsi formativi universitari alle esigenze del mondo del lavoro e collaborando alla definizione delle esigenze delle parti sociali interessate;
  • monitorare l’adeguamento dei curriculum offerti dai corsi di studio sulla base delle indicazioni del mondo del lavoro; 
  • valutare l’efficacia degli esiti occupazionali.

nessuno

Delegato per le pratiche studenti

stesso Comitato per la Didattica

Delegato per il tirocinio

Giacomo Goli

Delegato per l’orientamento

Marco Togni

Delegato per i piani di studio

stesso Comitato per la Didattica

Delegato per le esercitazioni

Giacomo Goli

Delegato Erasmus, tirocini estero e internazionalizzazione

Martina Pollastrini

Delegato per la qualità

Marco Fioravanti

Marco Togni

Rappresentanti studenti

nessuno

Ultimo aggiornamento

19.10.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni